Midas MR 18

18 Input Digital Mixer for iPad / Android Tablets

  • 16 MIDAS PRO microphone preamplifiers
  • Integrated Wi-Fi module and multi-channel USB audio interface
  • Tablet-controlled (via iOS or Android) 18-way digital mixer for studio and live use
  • Built-in Tri-Mode Wi-Fi router for direct operation - no external router required
  • 18 x 18 channels
  • Bidirectional USB2.0 interface
  • Dugan-style automixing automatically manages microphone gain
  • 4 DSPs
  • ULTRANET connectivity for P-16 Personal Monitoring System
  • 6 AUX and main LR buses
  • DSP and 6-band parametric or 31-band graphic EQ
  • 6 XLR aux outputs and 2 XLR main outputs plus headphone output
  • 40-Bit digital signal processing
  • Free iOS, Android and PC / Mac / Linux apps for remote control via Ethernet, LAN or Wi-Fi
  • MIDI In/Out allows the mixer to be controlled via MIDI devices or used as a USB-MIDI interface
  • Free download of future firmware updates, including new FX "plug-ins", from midasconsoles.com
  • Automatic universal switching power supply
  • Height: 3 U
  • Dimensions (W x D x H) 333 x 149 x 140 mm
  • Dimensions without side panels: 311 x 132 x 150 mm
  • Installation depth: 114 mm
  • Weight 3.9 kg
  • Includes rack mounts and rack bumpers for flexible rack and stage applications
  • Suitable bag: Article no. 466438 (not included)

Ulteriori informazioni

Buses 8
Inputs 18
Channels (max. amount) 18
DCA (Digitally Contr. Amp.) Yes
Card Slot (external) No
Touchscreen No
Offline Editing Yes
Demountable Stagebox No
External Power Supply No
Port For Ext. Power Supply No
19" Rack Unit Yes
Built in Audio player No
127 Recensioni dei clienti:
  • 5
  • 4
  • 3
  • 2
  • 1
4.8 /5
  • uso
  • caratteristiche
  • suono
  • fabbricazione
Totale
uso
caratteristiche
suono
fabbricazione
POTENTE AFFIDABILE VERSATILE
salsky, 04.11.2017
Che dire, mixer a dir poco straordinario, una potenza eccezionale di suono, un calore unico, il tutto racchiuso in dimensioni piccole e delicate. Montato nel rack che ho comprato qui della Thomann; si monta facilmente, ed è anche bello da vedere. Lo consiglio per il suo uso facile se gestito da tablet per il touch e l'immediata velocità di lavoro (ancora in fase di test per abituarsi). Usato con macbookpro via lan ed è stabilissimo anche via wifi.
Col mac è altrettanto rapido e immediato l'uso ma io preferisco il tab, se non fosse che di tab ne possiedo uno e sarò costretto ad usare mac per pilotare l'MR18. Attenzione, non sto dicendo che serve un tablet per lavorarci, ma io personalmente lo preferisco al portatile anche se col portatile si può lavorare lo stesso.
I pro: è potente come suono come effetti e lavoro in generale, come comp, gate e eq, per ogni canale. I suoi dsp sono fantastici, gli effetti sono veramente belli e profondi.
Contro: bisogna abituarsi alla mancanza di fader se si passa ad un nuovo modo di gestire la musica con un pc o di una voce o di uno strumento, ma sicuramente non è una cosa impossibile anzi in un uso costante per una settimana è facilmente intuibile, praticamente e piacevolmente lavorabile. Io ho ricevuto il pacco venerdì e in 1 giorno di uso ho iniziato a trovarmi abbastanza bene.
Il mixer è potente stabile, puoi andare fuori e lavorare senza alcun problema. In un offerta straordinaria come questa di THOMANN, in italia costa 890 euro quasi 900 e per i suoi pre di classe Midas PRO, sarebbe stupido non portarsi a casa questo prodotto.
CONSIGLIATISSIMO
Utile · Non utile · Segnala un abuso
Invia recensione...

Trovate questa recensione sbagliata oppure per qualche motivo non utile?

Spedisci recensione
Totale
uso
caratteristiche
suono
fabbricazione
Unica pecca: le alette rack
Vorg, 11.06.2020
Arrivavo da un Mackie DL32R con tantissime opzioni di I/O ma un'interfaccia pietosa e un suono così così: questo Midas ha ribaltato completamente la situazione a livello di suono e gestione. Il suono, appunto, in particolare mi ha entusiasmato: senza dubbio caldo e "panciuto", oserei dire in stile "Neve", con le debite proporzioni, obiettivamente un altro mondo almeno rispetto al Mackie di cui sopra. Ottima l'interfaccia di gestione, utilizzabile praticamente con qualsiasi dispositivo; ottima la disponibilità e la qualità dei DSP; pienamente dignitosa l'antenna integrata, almeno per luoghi piccoli. Unica nota dolente sono le alette rack: troppo lunghe per il mio case SKB! Una pecca insensata perché le misure rack in lunghezza dovrebbero essere standard e invece mi toccherà ordinare un paio di alette apposite; peraltro il montaggio in sede di quelle fornite di default è comunque un po' approssimativo.
Utile · Non utile · Segnala un abuso
Invia recensione...

Trovate questa recensione sbagliata oppure per qualche motivo non utile?

Spedisci recensione
Totale
uso
caratteristiche
suono
fabbricazione
Marco V, 20.11.2018
Ho aspettato quasi un anno a recensirlo, in tutto questo tempo ne sono sempre rimasto stupefatto per quanto vada bene questo mixer.

Da quanto lo uso lavoro in modo più semplice, la qualità generale di ciò che sente il pubblico è aumentata, e anche la tranquillità d'uso e gestione da parte mia, così come sono diminuiti di molto i tempi di setup del palco. Ho praticamente solo ricevuto complimenti.

Aspetto fisico:
Estremamente robusto, pesante il giusto (lo porto a tracolla per lunghi tratti senza il minimo problema), connettori molto validi.
Non l'ho volutamente messo a rack, ho acquistato la borsa imbottita. Mi ritrovo quindi con un setup incredibilmente facile e leggero da trasportare, con incredibili potenzialità.

Uso generale:
L'ho già usato sia come mixer (dal singolo musicista chitarra/voce, fino a piccole orchestre con tanti strumenti e monitor) sia come registratore digitale (e ovviamente anche entrambe le cose contemporanamente).

Ci vuole un attimo ad abituarsi all'assenza di cursori, ma complice il fatto che ho un tablet e anche un pc 15 pollici con schermo touch, di fatto, superato il disorientamento iniziale, poi non ho mai avuto alcun problema di gestione.

Comodissimo il fatto di poterlo "abbandonare" lettalmente in mezzo al palco e tirare quindi molti meno cavi che in setup tradizionali.

Ingressi e processamento segnale:
I preamp sono fenomenali, degni di un mixer di fascia ben più alta. Pulizia, trasparenza, dinamica, tutto quanto fa sembrare che non ci siano, e questo è il miglior complimento che si possa fare ad un preamplificatore. Per cambiare il suono, in male o in bene, c'è sempre tempo.
Il tipo di connettore fisico e questi meravigliosi preamp sono l'unica vera differenza tra questo mixer e la sua "variante" Behringer che esteticamente è praticamente identica, e usa sotanzialmente la stessa app (sia tablet che PC), a cui in entrambi i casi hanno solo cambiato logo.

Sezione equalizzatore, compressione e il resto del processamento del segnale intuitivo e estremamente potente. E' veramente molto facile avere suoni praticamente "finiti" in 20 secondi. Poi c'è sempre tempo per i ritocchini, ma è incredibile quando rapido sia fare un setup già convincente.

Effetti: quel che serve nelle esigenze di tutti i giorni, anzi di più, sia come insert che come ambiente che come master: molto meglio questi del QU-16, altro mixer che uso abitualmente, sia per quantità che per qualità, e per il fatto che spaziano tra differenti tipologie e non solo i classici chorus e riverbero (anche se declinati in mille modi differenti) del QU-16.

Rete wi-fi:
Ottime anche le potenzialità della gestione di rete, si possono fare davvero molte cose per il fatto che ha sia un mini-router wireless integrato sia il classico connettore LAN.
Occhio però che qui c'è l'unico vero difetto di questo prodotto: il router integrato è veramente economico (per ragionare a luoghi comuni, la gestione audio è qualità Midas, la gestione di rete è qualità Behringer ).
L'antenna integrata fa tutto quel che deve fare per contesti estremamente piccoli: ad esempio un check al volo della strumentazione prima di caricare tutto. Ad esempio ho gestito un live in un contesto radiofonico con poche decine di spettatori presenti in studio, comandando il mixer dalla regia tramite il router integrato, senza il minimo problema.
Quando il pubblico inizia a diventare folto però il comparto radio va letteralmente in tilt. Ad esempio in un centro commerciale ha funzionato alla perfezione durante il soudcheck (a centro commerciale chiuso), mentre non c'era modo alcuno di connetterlo durante lo spettacolo (panico, anche perché era la prima volta che lo usavo, ma il fatto che in assenza di segnale radio il mixer continui a mantenere i settings in uso, di fatto ha permesso di recuperare in corso d'opera senza che il pubblico se ne accorgesse).
In sostanza quando c'è tanto pubblico ci sono tanti cellulari, tutti disperatamente a caccia di wifi. Il mixer, che ovviamente ha le dovute protezioni per non essere comandato da estranei, deve comunque rispondere ai tentativi di connesione e rifiutarli. Tuttavia tutto questo lavoro del comparto radio impedisce il funzionamento a chi avrebbe i diritti di accesso.
Si risolve o passando a cavo di rete (come ho fatto in quel caso, collegando mixer e pc via cavo lan senza altro in mezzo), o investendo in un router esterno (non serve svenarsi, uso un router da casa anche se di fascia medio-alta), che sia più carrozzato per questo genere di "attacchi". Certo l'ideale sarebbe investire in router dedicati ad eventi live, anche se il costo è abbastanza elevato. L'opzione router esterno permette anche di incrementare il raggio da cui si può comandare da remoto il mixer. Esistono anche router con antenne direttive che permettono di comandarlo in via teorica anche da diverse centinaia di metri, ma non è il mio casto d'uso.

Registrazione/scheda audio:
Peccato solo che per registrare serva la connesione usb (via LAN/wifi non passa alcun segnale audio), quindi deve esserci un pc nelle immediate vicinanze.
lo uso spesso con un pc con Reaper sopra (per non portarmi attrezzatura e software più costosi dietro). Si registrano 18 tracce (a scelta, è tutto configurabile, non necessariamente uno a uno i 18 ingressi). Latenza estremamente bassa, ampie potenzialità per gestire canali in registrazione altri in play (non è il mio uso, ma lo vedo molto bene in un homestudio).

Uscite:
Non sono ancora riuscitoa a fare un live in cui usassi tutte le uscite... direi ottima qualità anche in questo caso (sia convertitori che connessione fisica), nessun problema a gestire linee lunghe o ambienti elettricamente rumorosi.
L'unica vera mancanza che sento è quella di avere almeno il preascolto sulla lan/wifi, in modo da poter collegare le cuffie al tablet e regolare a distanza sentendo in preascolto il canale interessato.

Conclusione:
L'ho comprato ad un prezzo molto inferiore a quanto sia in vendita ora, per il prezzo pagato è da 11 e lode, ora costa di più ma lo ricomprerei ugualmente. Sono rimasto estremamente soddisfatto e l'ho già fatto comprare uguale a diversi colleghi.
Anche a prezzo corrente, ha un rapporto qualità/prezzo che vale veramente tanto.
Utile · Non utile · Segnala un abuso
Invia recensione...

Trovate questa recensione sbagliata oppure per qualche motivo non utile?

Spedisci recensione
Totale
uso
caratteristiche
suono
fabbricazione
Assolutamente Stupendo
Ginco, 06.07.2018
Sono il batterista di una rock band composta da 5 elementi: due chitarre, basso, voce principale. I cori vengono eseguiti dai chitarristi.
Dopo anni che utilizzavo il Soundcraft LX7-II (completamente analogico) più outboard di vario genere, e con l'aumentare dei concerti, avevamo bisogno di un mixer che unisse comodità e qualità.
La scelta è caduta sul MR18 che per pochi euro in più del XR18 sembrava nettamente migliore.

Ormai è 1 anno che lo utilizzo e posso dire che non lo cambierei per niente al mondo al momento.
È piccolo ma estremamente solido. Il suono è caldo e nitido. Ogni variazione agli effetti o all'eq viene riprodotta fedelmente proprio grazie alla pulizia generale che ha il suono di questo mixer. Silenzioso, nessun soffio udibile.
È troppo comodo regolarsi i livelli in spia (con il mio Android) in totale autonomia, mentre si è a sedere sulla batteria e il fonico segue altro, senza perdere tempo con le mie richieste.
Scene salvabili e richiamabili, che permettono di guadagnare un sacco di tempo al soundcheck (anche perchè la strumentazione e sempre la stessa).
Tutte le modifiche ai parametri che si fanno vengono salvate direttamente nel mixer, così in caso di crash della rete si continua a suonare senza accorgersi di nulla (ottimo).
Non uso il suo router interno ma ne ho acquistato uno che mi facesse sia i 2.4ghz che i 5ghz e che mi permettesse di essere abbastanza tranquillo per la protezione dai tentativi di connessione di device non nostri.
Tantissime possibilità di routing; tant'è che da quando uso MR18 registro in multitraccia (14 tracce distinte) tutti i nostri concerti, servendomi del pc e un progetto di Reaper, al quale mando i segnali dei canali tramite il cavetto usb in dotazione.

Assolutamente consigliato!!!

I pre MIDAS sono uno spettacolo!!! Che suono!

Rapporto qualità/prezzo imbattibile!!!
Utile · Non utile · Segnala un abuso
Invia recensione...

Trovate questa recensione sbagliata oppure per qualche motivo non utile?

Spedisci recensione
€ 666
Spedizione gratuita, incl. IVA
Disponibilità immediata
Disponibilità immediata

Questo articolo è disponibile in magazino e può essere spedito a breve.

Informazioni sulla spedizione
Condividi il prodotto
I nostri contatti
Telefono: +49-9546-9223-35
FAX: +49-9546-9223-24
Telefono: +49-9546-9223-4800
FAX: +49-9546-9223-4899
Telefono: +49-9546-9223-30
FAX: +49-9546-922328
Guide online
Mixer
Mixer
Questa guida tratta le carat­te­ri­stiche dei mixer, elementi essenziali per ogni allestimento audio dal vivo e in studio.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Risultati tests:
Le offerte includono il 22% di IVA italiana e sono valide fino ad esaurimento scorte. I costi di trasporto per l´Italia sono di 20 EUR (isole escluse). Per avere maggiori informazioni clicca qui. Non rispondiamo di errori di digitazione o informazioni inadeguate di nessun tipo. *PPC = prezzo al pubblico consigliato dal produttore/distributore in Germania.
(5)
Visti recentemente
Line6 Pod GO

Line6 Pod GO; Multi Effects Pedal for Electric Guitar; over 300 effects and models from Helix, M-Series and Legacy products, up to 6 simultaneous amp, cab, and effects models including a looper and a speaker cabinet simulation (Third-Party IR loading),...

(1)
Visti recentemente
Harley Benton Electric Guitar Kit CST-24T

Harley Benton Electric Guitar Kit CST-24T, ST Electric Guitar Kit; Body: Solidwood (wood color may vary) with Binding; Neck: Maple with Binding; Fingerboard: Amaranth; Neck Mount: Bolt On; Inlays: Dots; 24 Frets; Nut Width: 42 mm (1,65"); Scale: 635 mm...

(72)
Visti recentemente
Presonus AudioBox USB 96 Black

USB Interface 2 x 2 USB 2.0 interface 24-bit / 96 kHz, 2 Mic / instrument inputs: XLR combo jack, 2 Line outputs: 6.3 mm jack balanced, MIDI input and output, Stereo headphone output: 6.3 mm jack, USB 2.0...

Visti recentemente
Behringer Eurorack Stand 3-Tier

Behringer Eurorack Stand 3-Tier; desktop stand for mounting up to 3 Eurorack 104 cases (item 463669) or 3 Behringer synthesizers (e.g. Pro-1, Wasp Deluxe, K-2, Neutron, Model D, Cat); variavle width (70 HP, 80 HHP or 104 HP); rugged aluminum/steel...

Visti recentemente
Sennheiser RR 5000

Sennheiser RR 5000 In-Ear wirelesss headphone - attention! no transmitter included! just for extension of RS5000! srechargeable wireless headphone, three different hearing profiles, up to 70 m range, 125 dB SPL, up to 12 h running time, frequency response: 15...

Visti recentemente
Marshall Stockwell II Black

Marshall Stockwell II Black Bluetooth Speaker, 2x 10 W Woofer, 2x 5W Tweeter, class D amplifier, bluetooth 5.0, Multi-Host-Funktion (simply switch between two bluetooth devices), frequency 60-20000 Hz, input: 1x 3,5mm stereo jack, controls: volume, bass & treble, upt to...

Visti recentemente
Seymour Duncan Power Stage 200

Seymour Duncan Power Stage 200, compact pedalboard-mounted power amp, 200 Watts at 4 Ohms, can power cabinets with 4-16 Ohms, suitable for direct amplification of effects pedals, small enough for placement on pedalboards, Cab Sim and EQ switchable for phones...

Visti recentemente
Harley Benton PowerPlant PowerBank+

High-end battery power supply for effects pedals Can be used as a power bank not only for effect pedals, but also for most of the multiple power supplies available on the market such as Harley Benton, Strymon, MXR, Palmer,...

Visti recentemente
Behringer CP1A

Behringer CP1A; power supply module for Eurorack systems; LED indicators for +12V, -12V and +5V rails; connectors for 2 flying bus boards; power rating: 1A (+12V) / 1A (-12V) / 0.5A (+5V); width: 4 HP; depth: 52mm: including: external power...

Visti recentemente
Nura nuraloop

Nura nuraloop bluetooth in-ear headphone - personalised Sound, 16+ hours wireless battery, Active Noise Cancellation, Social Mode, TouchDial controls, Wireless and wired, aptX HD Bluetooth® 5, Sweat resistant, Voice calls, Automatic on/off, In the box: 1x NuraLoop, 1x analog cable,...

Visti recentemente
Turbosound TS-12W350/8W

Turbosound TS-12W350/8W, 12" Woofer, 8 Ohms, 350 Watts RMS, 1400 Watt Peak, 61 Hz - 3 kHz, SPL: 95 dB (1 W / 1 m), Rigid aluminum die-cast frame, Mounting hole diameter: 299 mm (11.77"), Overall Diameter: 316 mm (12.44"),...

Visti recentemente
Supro Blues King 10 Combo

Tube combo for electric guitar Channels: 1, Power: 5 watts, Preamp tubes: 1 x 12AX7, Power tubes: 1 x 6V6, Equipped with: Custom-Made 10" speakers, Controls: Volume, Treble, Bass, Reverb, Master, Switch: Boost, Drive, Effects: Spring Reverb, Input: 6.3...

lascia un feedback
Feedback Vuoi lasciare il tuo feedback o segnalare un errore?

Non vediamo l'ora di ricevere la tua opinione e di risolvere eventuali problemi nel più breve tempo possibile.