Ernie Ball 2223

4494

Electric Guitar Strings

  • Gauges: .09 - .11 - .16 - .24 - .32 - .42
  • Super Slinky
  • Material: Nickel-plated steel
  • Made in USA
Strength of the strings 009 - 042
Strength of the strings 0,009" – 0,042"
Material Nickel Plated Steel
G-String Wound No
Numero di articolo 104572
Unitá incluse 1 Pezzo
Strength of the strings from 0,009"
Strength of the strings to 0,042"
Mostra altri
€ 5,80
IVA inclusa, € 15 di di costi di spedizione aggiuntivi aggiuntivi
disponibile
disponibile

Questo articolo è disponibile in magazino e può essere spedito a breve.

Informazioni sulla spedizione
1
SC
Tra le corde più comuni in commercio... ma prezzo altalenante e qualche segno
Salvatore Coppola 21.04.2021
Ernie Ball è un marchio leader e ha da qualche tempo immesso sul mercato altri modelli di corde come le RPS, Cobalt, ecc.

Caratteristiche:
- Le corde sono ben fabbricate e hanno un suono corposo e piacevole.

- Ottima intonazione.

- Bilanciatissime: hanno un buon equilibrio, le sei corde emettono il giusto volume.


Personalmente:
E' il mio marchio di riferimento per quanto riguarda le corde.

Mi sono avvicinato a Thomann proprio per l'acquisto delle cordiere.

Ho provato molte cordiere, ma non tutti i modelli e non di tutti i marchi.
Qui su Thomann ho sempre preso corde Ernie Ball per chitarra acustica ed elettrica.
Per l'elettrica ho iniziato acquistando prima queste Ernie Ball 2223 009 042 e dopo ho aggiunto al carrello anche le Ernie Ball 2221 010 046.

Suono non è plasticoso anzi, duraturo rispetto ad altre cordiere.

Per la durata non mi esprimo molto, non sono solito usare una sola chitarra alla volta per un determinato periodo.
Sudo con le mani sia d'estate che d'inverno.
Dopo la prima ora in cui suono la chitarra con le corde nuove, noto che le corde senza avvolgimenti hanno un tratto di più o meno 4 tasti meno lucente, a causa della mia sudorazione.
Nonostante tutto a me la cordiera non si "spegne" in pochi giorni.

Per abitudine in una situazione live, dopo aver montato (maneggiando cavi, pedaliera, che si sporcano facilmente, ecc) cerco di lavare le mani e asciugarle bene, preservando la salute delle corde.

Non uso kit di pulizia corde prima e dopo aver suonato, ma quando le corde sono quasi insuonabili uso poche gocce di un flacone string cleaner per poter suonare ancora qualche volta senza pungermi e ottenendo così corde pulite.

Non amo testare corde, cambio set di corde nel caso in cui la qualità si abbassi e/o il prezzo aumenti.



PRO:

- qualità del suono ed elasticità i loro punti forti, quest'ultima accettabile anche a corde vecchie.

- confezione set: blister sigillato
Migliorabile solo con bustine sigillate per le singole corde.



CONTRO:
- Capita qualche corda (tra le più sottili) con punti non lucidi.
Mai successo con le 2223 ovvero le 010 046.
Non ho mai ricevuto corde arrugginite.

- NO corde singole qui su Thomann: al momento non è possibile acquistare ad esempio la confezione singola sempre Ernie Ball del Mi cantino (la corda più soggetta, per il suo spessore, a rottura).
Si possono acquistare set da 6 corde del Mi cantino Ernie Ball.

Se si spezza una singola corda possiamo cambiare la rotta:
- con una dello stesso tipo (marchio e modello) acquistata altrove,
- ricorrendo ad altri marchi con lo svantaggio della perdita del bilanciamento del volume della cordiera;
- spaiando un set completo.
- comprando il set da 6.

- Di poco più costose delle Ernie Ball 2221 010 046 Regular Slinky.

- Qualità / prezzo un tempo migliore: su Thomann le ho acquistate a prezzi diversi, ora sono aumentate.
Lo sconto quantità non c'è più come in tempi non sospetti, ora non riesco più a portarle a casa a 5? il set o addirittura a meno.



Conclusioni:

Non so se mettere in discussione l'acquisto del set Ernie Ball 2223 qui su Thomann, oppure approfittare di questa occasione valutando un altro prodotto.
Appena avrò l'esigenza e/o dovrò fare il cambio corde rivedrò i prezzi in giro, il tutto sarà condizionato dal costo.
Qui c'è qualche marchio che propone la scalatura 009 042 a un costo più basso (anche con sconto quantità, mi cantino di riserva, ecc).
Suono
Qualità
0
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

NT
Una garanzia
Nik T. 09.01.2022
Ho sempre utilizzato questa muta di corde, e la qualità, il suono e la durabilità sono sempre garantiti.
Eccellenti.
Suono
Qualità
0
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

A
Ernie Ball 2223
Anonimo 17.10.2021
Sono tra le.mie preferite ,ottimo suono, resistenza e durata nel tempo. Morbide e performanti
Suono
Qualità
0
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

p
Che dire? Un classico
palantine9131 14.09.2018
Semplicissimo: se ho una chitarra molto chiara e voglio corde un pò più scure ed 'oleose' uso Ernie Ball.
Se voglio far brillare una chitarra più scura invece monto D'Addario.
Ho provato molte altre corde ma non c'è storia....i due standard sono questi.
Uso Ernie Ball anche sull'acustica.
L'unico contro è forse la durata, ma tutto dipende da quanto suda una mano e dall'acidità del sudore.
Io le tengo anche un mese senza problemi, ma certo non suono tutti i giorni.
Corde precise sull'ottava anche dopo tre settimane.
Cos'altro posso chiedere ad una muta di corde? Non certo che suonino al mio posto!!
Suono
Qualità
1
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso