Il mio primo strumento: asilo e scuola materna

Il mio primo strumento: asilo e scuola materna

“Perché i miei bambini dovrebbero imparare a fare musica? Come so se sono portati per uno strumento? Quand’è meglio farli iniziare? Quale strumento devo prendere?”

Domande come queste sono molto frequenti tra i genitori che hanno bambini che iniziano a cantare o suonare i loro primi brani, soprattutto dopo che raggiungono l’età per la scuola materna. La maggior parte dei genitori  è consapevole del fatto che un rapido ingresso nel mondo della musica può essere molto utile per lo sviluppo artistico dei propri figli, e non solo da un punto di vista musicale.

Praticamente ogni bambino reagisce positivamente alla musica e l’età non conta, infatti la musica viene percepita già nell’utero della madre e, dopo la nascita, la fase passiva si sposta molto rapidamente nella fase attiva, in cui i bambini si muovono in base al ritmo e iniziano a rispondere ai suoni. Ci sono persino studi che dimostrano che i primi tre anni di vita sono i più importanti per l’apprendimento musicale!

È un dato di fatto che fare musica richieda non solo concentrazione, predisposizione e coordinazione, stimola anche la formazione della memoria e le abilità cognitive. Per quanto riguarda “ l’avere talento naturale” , pare si, che la natura sia stata un po’ più generosa con alcuni, ma ciò che conta davvero è crescere un ambiente predisposto alla musica e un educazione ad essa giá dalla tenera infanzia. Nella maggior parte dei casi, la domanda sullo strumentogiusto” da scegliere appare inizialmente un’incognita, dato che le preferenze sullo strumento cominciano a concretizzarsi dopo una certa pratica ed esperienza.

L’importante è iniziare!


Percussioni

Anche prima di andare all’asilo, alla scuola materna o prime lezioni presso  una scuola di musica, ci sono strumenti a disposizione – anche per bimbi di un anno d’età. Pertanto, gli strumenti della serie Thomann Percussioni per bambini sono ideali per sviluppare le prime esperienze con ritmo e musica attiva. Dalle Mini Maracas al Wooden Toms Color, tutti gli articoli di questa serie non contengono parti di piccole dimensioni, sono verniciati naturalmente o in modo innocuo con vernici a base d’acqua e sono estremamente robusti. Ritmicamente parlando, il Thomann Junior 3 Cajon (per bambini in età da scuola materna) è un primo step verso l’educazione musicale: è un cajon robusto e ben strutturato, fatto di legno di betulla e salice.

Chitarre

Non importa quali siano le preferenze dei genitori: la chitarra è e rimane uno degli strumenti più popolari di tutti, anche per i bambini molto piccoli. Per quanto la posa degli eroi chitarristi possa affascinare le future rock star, la chitarra elettrica non dovrebbe essere considerata fino ai 9 anni minimo. Ecco perché le chitarre acustiche con corde in nylon morbido sono la scelta perfetta per i giovani principianti. Nelle cosiddette chitarre da concerto, una tastiera più ampia offre più spazio per diteggiare, ma le corde in nylon offrono sicuramente un maggiore comfort per le dita rispetto a una chitarra acustica o una chitarra elettrica con corde in acciaio. Probabilmente i bambini di quattro o cinque anni, con una chitarra 1/4 come la VGS Pro Arte GC-25 A, si troverebbero perfettamente a loro agio: si tratta di uno strumento molto facile da suonare con top in abete massello. Anche l’Ortega R122-1 / 4 non è una cattiva scelta. Per i bimbi più “alla moda”, la Startone CG-851 1/4 è disponibile nelle finiture rosa, rosso, blu e naturale.

Tastiere

Le scuole di musica di solito richiedono un’età minima di 6 anni per le lezioni di piano. Il vantaggio di un pianoforte sta nella sua facile generazione di suoni e nella riproduzione polifonica. Se hai spazio e vicini comprensivi (o quantomeno tolleranti), comprare un pianoforte è un’acquisto che vale per tutta la vita. Uno strumento come la Casio SA 46 non è solo una gioia i più piccoli tastieristi, ma anche un gioiello per ogni casa. Se si vuole suonare in tranquillità o in cuffia, questo pianoforte digitale è sicuramente una buona opzione. Anche Il Thomann DP-26 con 88 tasti pesati, ad esempio, è dotato di cuffie e supporto per tastiera.

 

Flauti

A questa età, le prime melodie vengono create facilmente sul flauto dolce, che permette di sviluppare una corretta tecnica di respirazione e diteggiatura coordinata. Essendo uno strumento facile da suonare, garantisce una rapida sensazione di successo . L’Hopf Kindergarten Flute è un flauto a 6 toni per bambini in età prescolare e viene fornito con una borsa da trasporto, un panno per la pulizia e un manuale di diteggiatura.

Archi

Molte scuole di musica insegnano il violino secondo il cosiddetto metodo Suzuki, in cui esso viene appreso virtualmente nella lingua madre. Normalmente possono ‘accedere’ al metodo bambini di circa tre anni, per cui la scelta dello strumento deve essere effettuata in consultazione con l’insegnante. Non ci sono problemi con le dimensioni, perché i violini 1/8, 1/16 o anche 1/32 possono essere suonati da mani molto piccole. Lo stesso vale per il violoncello, disponibile in formati da 1/16 nel nostro reparto per violoncelli per bambini e giovani. Come quasi tutti gli strumenti per principianti, gli strumenti a corda sono disponibili a prezzi ragionevoli, ad esempio il Thomann Classic Violin Set 1/8.

Fondamentalmente, le dimensioni dello strumento devono essere basate sulla struttura corporea e sullo sviluppo del bambino. È quindi ideale cercare il consiglio di un insegnante esperto o visitare i nostri dipartimenti specializzati, dove il nostro staff sarà lieto di indirizzarvi verso la scelta più congeniale.


Se avete domande su strumenti per bambini o strumenti speciali, i nostri specialisti sono sempre disponibili per consigli e assistenza, sia online che nel nostro negozio a Treppendorf:

Thomann Musikhaus
Hans-Thomann-Str.
96138 Burgebrach / district of Treppendorf

?  Per le indicazioni stradali, clicca qui

 

? Per bambini dai 6 ai 10 anni d’età, cliccate QUI

? Per ragazzi dai 10 anni in su, cliccate QUI

Author’s gravatar
La passione di Simon per la musica nasce molto tempo fa, fino a portarlo al diventare arrangiatore, chitarrista e autore di musica auto-prodotta, pubblicata con la sua band, gli Onyria.

Lascia un commento