come la musica rende la vita migliore
Come la musica migliora le nostre vite

Come la musica migliora le nostre vite

Fare musica è molto più di un piacevole passatempo. La musica produce ormoni della felicità che aiutano a superare qualsiasi crisi. La musica fa splendere il sole dentro di noi, anche quando piove. Ci fa venire la pelle d’oca, ci fa ridere e asciuga le lacrime. La musica che ci aiuta a mettere in armonia il caos emotivo di tutti i giorni è qualcosa che sentiamo ancora e ancora. Come la musica migliora le nostre vite e che abbia effetti positivi sulla nostra salute fisica e mentale è stato dimostrato più volte. Ecco solo un estratto delle forti argomentazioni per cui la musica, in tutte le sue sfaccettature, rende tutto un po’ migliore. #Back2School

🎸 Clicca qui per trovare una selezione curata dei migliori strumenti per principianti 🎸


La musica nel viaggio della vita

Le nostre emozioni rappresentano forse il viaggio più incessante in queste nostre folli vite, tra momenti di gioia e delusione, spesso divisi da una sottilissima linea. Ma, in che modo la musica migliora le nostre vite? Quali i segreti e poteri nascosti possiede la musica nella sua capacità di influire sul nostro percorso emotivo?

Suonare o ascoltare la nostra musica preferita è una scossa che risveglia l’endorfine. La musica migliora le nostre vite facendoci provare dei brividi su tutta la pelle.  È come se la musica avesse il potere di ristabilire l’armonia nelle nostre vite, come se plasmasse la nostra esistenza stessa.

La musica non solo migliora le nostre vite, ma aggiunge colori vivaci alle giornate grigie e ci strappa un sorriso quando lo stress di tutti i giorni diventa troppo da gestire. È un compagno costante, una fiamma che illumina il cammino nel viaggio della vita.

musica migliora vite

 

Tenere a bada lo stress con la nostra musica preferita

I nervi sono tesi e siamo sul punto di urlare a squarciagola fino a farci esplodere la testa e distruggere qualunque cosa ci circondi. La soluzione? Per molti di noi, la musica è l’anti-stress preferito!

È quel momento in cui alziamo il volume della nostra canzone preferita, oppure prendiamo in mano il nostro strumento e ci sfoghiamo, sentendoci come se il mondo all’improvviso sparisse. Ovviamente cantare in doccia può apportare gli stessi benefici.

La musica migliora le nostre vite, tenendo a bada lo stress nei momenti difficili . Quando ascoltiamo le dolci vibrazioni di una canzone che ci rilassa, il nostro corpo rilascia la noradrenalina.

La noradrenalina ci permettte di entrare in contatto con la nostra anima, spesso ignorata per via della frenesia che pervade le nostra vite. Alle volte basta solo lo stretto indispensabile per godersi la vita!

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

 

Sport, faccende di casa o lavoro: la musica migliora anch’essi!

In ogni parte della nostra vita la musica è un comune denominatore per tutti noi. Mentre siamo al centro commerciale a fare shopping, quando siamo a sollevare i pesi in palestra, o nel traffico mentre andiamo a lavoro: la musica ci accompagna sempre. Lo sport fa benissimo al corpo e alla mente, ma risulta spesso faticoso così come lavorare, proprio qui, la musica ci viene in aiuto!

Quando aggiungiamo un pizzico di musica, la nostra concentrazione migliora di gran lunga e aumenta la nostra tolleranza verso attività ripetitive come il lavoro o le faccende domestiche! Lo sforzo fisico è come se venisse messo in secondo piano dal nostro cervello e lavorare o fare i compiti, diviene molto più stimolante con la musica che ci piace di sottofondo.

Costas Karageorghis, professore di psicologia dello sport alla Brunel University di Londra, è uno dei maggiori studiosi mondiali degli effetti che la musica può avere sulle prestazioni sportive.

Karageorghis ha dimostrato che l’utilizzo della musica, durante la prestazione sportiva, produce effetti simili a quelli delle sostanze chimiche legali.

Negli ultimi anni, le Federazioni internazionali che regolano alcune discipline sportive di endurance, come la maratona o il ciclismo, hanno vietato gli auricolari durante le gare, considerando gli effetti indotti dalla musica simili a quelli di alcuni agenti dopanti.

come la musica migliora la vita - correre in un campo sport

La musica tiene attiva la memoria

Quando la memoria purtroppo viene a mancare, a causa di malattie come l’Alzemeir o la demenza senile, i suoni vengono usati come rimedi in diverse discipline terapeutiche. La musica viene spesso utilizzata nella terapia del dolore, per placare l’ansia ed è soprattutto efficace contro lo stress quotidiano e per alleviare la depressione.

L’effetto della musica sulla nostra mente è stato osservato su pazienti affetti da demenza: queste persone nei casi più gravi, stentano addirittura a riconoscere i propri cari e faticano a parlare, ma la musica dà loro un aiuto sorprendente che li permette in qualche modo di comunicare.

Una prova stupefacente sono le reazioni di queste persone quando ascoltano le canzoni della loro giovinezza: non solo inizino a cantare ma molto spesso ricordano i testi a memoria. Insomma, ammalarsi e perdere la memoria è triste ed ingiusto, ma anche in questo caso la musica può aiutare a migliorare la vita.

la musica migliora le nostre vite

Musica come antidolorifico…?!

È già comprovato da parecchio tempo che la musica può aiutare nella gestione di alcune malattie mentali e nel trattamento del dolore. Tuttavia, sono state trovate sempre più prove che la musica può anche influenzare direttamente e indirettamente le relazioni fisiche tra cuore, vasi sanguigni, sistema immunitario e persino muscoli, in modo presumibilmente positivo.

La musicoterapia su misura ha dimostrato di alleviare il dolore dopo le operazioni addominali e cardiache. I pazienti hanno bisogno di meno farmaci per il dolore e si riprendono più velocemente. Secondo il neuroscienziato canadese Daniel Levitin, “(…) ci sono prove convincenti che le terapie musicali possono avere effetti benefici in varie aree mediche, dalla sala operatoria allo studio del medico di base“.

Per ora non sappiamo se la musica riesca a far passare il mal di testa, potremmo sempre provare no?

musica migliora vite

 

Cantare rafforza il sistema immunitario

In uno studio, Daisy Fancourt e i suoi colleghi dell’Imperial College di Londra sono stati in grado di confermare che cantare insieme in un coro può aiutare i malati di cancro e in particolare, a rafforzare il sistema immunitario e quindi a ridurre l’infiammazione, idealmente anche a evitarla.

Sono stati prelevati campioni di saliva dai coristi, tra cui i 72 malati di cancro, e il contenuto è stato analizzato per identificare l’ormone dello stress cortisolo, degli ormoni dell’umore beta-endorfina e ossitocina e di altre sostanze messaggere del sistema immunitario.

Il risultato: dopo appena un’ora, i marcatori di stress biologico erano significativamente ridotti, così come i messaggeri immunitari che promuovono l’infiammazione. La musica può quindi aiutare a rafforzare le difese dell’organismo quando sono più necessarie.

musica migliora vite

 

Musicoterapia e l’utilizzo della musica nella medicina

La componente musicale in ambito terapeutico è sempre più in crescita e gli studi sui suoi effetti sono materia di studio ogni giorno. Ricordiamo inoltre che la musicoterapia viene praticata sui bambini con disabilità mentali e/o affetti da disturbi comportamentali. Vengono esposti alla musica anche pazienti in stato comatoso.

Sempre più musicisti nel mondo!

In realtà, oggi non c’è quasi più bisogno di motivare le persone a fare musica. Se non altro perché esistono già un numero immenso di musicisti principianti attivi in vari campi.

E il numero di musicisti ambiziosi è sempre più alto. Questo dato è stato analizzato dal Centro di Informazione Musicale tedesco. Da un’indagine rappresentativa è emerso che in Germania 14,3 milioni di persone fanno musica nel tempo libero.

Si tratta del 19% della popolazione tedesca, senza contare i bambini sotto i sei anni. E poiché anche il numero di appassionati di musica è in aumento, possiamo sperare e immaginare un mondo un po’ migliore grazie alla musica! ❤️️

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni


Ancora più motivi per iniziare a fare musica!

🎸 Clicca qui per trovare una selezione curata dei migliori strumenti per principianti 🎸

Author’s gravatar
La passione di Simon per la musica nasce molto tempo fa, fino a portarlo al diventare arrangiatore, chitarrista e autore di musica auto-prodotta, pubblicata con la sua band, gli Onyria.

2 commenti

    Belle e realistiche sintesi del potere della musica.A volte data per scontata è lei che ci ha dato una mano nei momenti no e che ha, allo stesso tempo, esaltato e caratterizzato “periodi” della nostra vita a cominciare dall’infanzia

    Assolutamente d’accordo

Lascia un commento

ANNUNCIO