Roland A-800 Pro

104

MIDI Keyboard Controller

  • 61 Velocity-Sensitive keys
  • 9 Knobs, 9 sliders and 13 buttons, all programmable
  • Transport control section
  • Active controller technology (ACT)
  • Lateral connections for space-saving installation
  • Power supply via USB - no power supply required
  • Rubber-coated pitch bend / modulation lever
  • Connections for optional sustain and expression pedals
  • MIDI in/out with low latency FPT transmission
  • Dimensions (W x D x H): 1002 x 251 x 91 mm
  • Weight: 4.5 kg
Aftertouch Yes
Split Zones 2
Layer function Yes
Pitch Bend / Modulation Yes
Rotary Encoder 9
Fader (Amount) 9
Pads 8
Display Yes
MIDI interface 1x In, 1x Out
Pedal input Yes
USB-port Yes
Mains Operation Yes
Battery Operation No
Bus-Powered Yes
In catalogo dal Maggio 2010
Numero di articolo 242242
Unitá incluse 1 Pezzo
Dimensions 1002 x 251 x 91 mm
Weight 4,5 kg
Special Features None
Mostra altri
B-Stock da € 281 disponibile
€ 299
Spedizione gratuita, incl. IVA
disponibile
disponibile

Questo articolo è disponibile in magazino e può essere spedito a breve.

Informazioni sulla spedizione
1

68 recensioni del cliente

A
Roland A 800 pro, ottima MIDI keyboard controller
Anonimo 31.12.2016
Sono arrivato alla A800 Pro dopo aver posseduto altre keyboard controller ed averle rivendute o rese per disperazione, perché il keybed non mi soddisfaceva o per evidenti problemi tecnici che i produttori non volevano ammettere, e non sto parlando di marche sconosciute, anzi!
Finalmente, ritornando ad acquistare Roland, di cui sono sempre stato un fan, sono venuto in possesso di qualcosa che funziona come si deve. La tastiera di 61 tasti soddisfa pienamente le mie aspettative come feeling, le funzioni... funzionano perfettamente, si interfaccia tranquillamente con tutte le DAW, per alcune delle quali sono già presenti le mappature in memoria, i drivers sono stabili, non ho problemi di nessun tipo. Si alimenta tramite il cavo USB, attraverso il quale trasmette e riceve i dati MIDI in modo egregio. E' completamente programmabile tramite il software fornito, che permette di assegnare controllers MIDI e stringhe ai 9 encoders rotativi, ai 9 faders, agli 8 pads, ai 9 pulsanti ed ai due pedali, in maniera del tutto intuitiva e semplice. Quindi si possono preparare mappature ad hoc per qualsiasi gear esterno o plugin, salvandole nelle 20 memorie interne.
E' possibile utilizzare la tastiera anche in modalità standalone, cioè non alimentata tramite la connessione ad un computer, per inviare dati MIDI tramite le classiche prese DIN a 5 pin, però in questo caso è necessario acquistare l'alimentatore Roland PSB-230. Il peso contenuto permette di trasportarla con tutta facilità, ma in alcune situazioni occorre ricordare di non farsi prendere troppo dalla performance, pena la tastiera che scivola via dal supporto per il poco peso, con tutte le conseguenze del caso... oppure trovare un modo per fissarla!
E' presente il classico joy combinato pitch bend/modulation in stile Roland e qui avrei preferito che ci fossero le repliche separate dei due controllers come sulla A70 (che posseggo e che reputo ancora attuale e perfetta). Ritengo anche che la disposizione dei connettori sul fianchetto sinistro non sia il massimo, preferisco che i collegamenti siano dislocati sul retro, una posizione senz'altro più protetta. In definitiva ritengo sia un ottimo prodotto, ben concepito, ottimo per l'utilizzo in studio ma meno per l'impiego live, per il summenzionato problema del peso che la rende troppo facilmente spostabile e dei connettori che sono facilmente urtabili in situazioni live magari un po' sacrificate come spazio.
uso
Caratteristiche
Qualità
2
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

W
master consigliatissima, sopratutto per la funzionalità interna di midi-merge
Why_Ba 01.07.2018
ho acquistato questa master per necessità di avere una seconda tastiera di supporto ad una workstation

i tasti sono synth action sensibili alla dinamica e recettivi dell'aftertouch, un po' di pratica è necessaria vista la loro dimensione leggermente più piccola rispetto ai tasti di un normale piano o tastiera

la resa (sopratutto per le parti rapide come lead o simili) è ottima, si può anche impostare dal menù interno la curca di velocity più adatta alle proprie esigenze

slider e knob (non a ruota infinita ma va benissimo così) sono di buona fattura, come pure i pad (ottimo che si illuminino alla pressione, molto utile in ambienti poco illuminati)

stupito della presenza interna alla tastiera stessa di una funzione di midi-merge, cosa che permette l'uso di un unico cavo midi per collegare due master tra loro ed in seguito ad un modulo sonoro esterno

buona compatibilità con i software DAW, VST e simili

unica pecca di costruzione sono i pulsanti di accensione (e passaggio da alimentazione esterna ad alimentazione usb) e di accensione e spegnimento della funzione midi-merge che appaiono visivamente (e pure al tatto) molto fragili, mentre il resto della scocca è plastica rigida di buona qualità
uso
Caratteristiche
Qualità
0
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

A
Ottima
Anonimo 17.03.2016
Tastiera Roland molto ben suonabile,con tutti i tipi di suoni,scaricando il drive dalla Roland funziona benissimo con OSX EL Capitain e Protools 12 HD!
uso
Caratteristiche
Qualità
0
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

google translate gb
Sfortunatamente si è verificato un errore, La preghiamo di riprovare più tardi.
JN
Only MIDI controller in this price range suitable to organ playing!
Jon Nord 28.02.2021
Even though it isn't technically a "waterfall"-type, the keybed is fairly suitable to organ playing, thus making the A800 Pro a good choice for using it as lower/upper manual of digital organs. Palm smears and glissando are feasible on these kind of keys with little resistance or without getting stuck. Its 9 sliders can be configured as drawbars, and you have a lot of buttons left to change percussion, chorus/vibrato and other typical organ parameters. There are virtually no other MIDI controllers in this price range suitable to organ playing that I am aware of.

Total number of freely assignable controls is: 9 knobs, 9 sliders, 8 touch responsive buttons (even thoug they seem to have been omitted in the product description), and other 13 buttons (9 + 4). Aftertouch and mod/pitch stick are assignable too, and the keyboard sports a sustain pedal jack in and an expression pedal jack in, again both freely assignable.

The construction is nice, as to be expected by Roland, and it doesn't bend down when put over an X-stand and keys are pressed with force (yes, some keyboards in this price range definitely do this...).

The only slight downside to it is the programming side of things. Onboard programmability is a bit limited, but that's OK, the problem is rather the supplied software. Everything in it feels a bit old-fashioned, as if it was a piece of software coming from the early 2000s. Not that it doesn't work, but the interface isn't the most intuitive and visually convenient. The handling of MIDI ports is rather unintuitive and sometimes needs to be reset, and the presets organisation could be a bit smoother in my opinion.

The above holds true for the manual as well. It's not "badly written", but many times I have had the feeling of it being unnecessarily overcomplicated. Some passages leave doubts as to what they are supposed to mean.

Overall I am rather satisfied with this keyboard.
uso
Caratteristiche
Qualità
1
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

Adatto a YouTube