Harley Benton Electric Guitar Kit ST-Style

858

Electric Guitar Kit ST-Style

  • Complete DIY (do it yourself) kit
  • Bolt-on neck attachment
  • Rengas body (wood colour may vary)
  • Maple neck
  • Double action truss rod
  • Amaranth fretboard
  • Dots fretboard inlays
  • Radius: 305 mm (12")
  • 22 Frets
  • Scale: 648 mm
  • Nut width: 42 mm
  • "Double Action" truss rod
  • 3 Ceramic single coil pickups
  • Electronics: 1 Volume, 2 Tone, 5-Way switch
  • Chrome hardware
  • Diecast machine heads
  • Tremolo
  • .009 - .042 Strings
  • Colour: Natural

Note: Body and neck have been primed with pore filler, and are therefore suitable for direct lacquering - for staining or other forms of finish, the primer may need to be sanded again

Note: A certain degree of skill in craftmanship is required for successful assembly of the guitar.

Colour Natural
Body Solid Wood
Top None
Fretboard Amaranth
Frets 22
Scale 648 mm
Pickups SSS
Tremolo Vintage
incl. Bag No
incl. Case No
In catalogo dal Settembre 2005
Numero di articolo 185163
Unitá incluse 1 Pezzo
€ 89
IVA inclusa, € 15 di di costi di spedizione aggiuntivi aggiuntivi
disponibile
disponibile

Questo articolo è disponibile in magazino e può essere spedito a breve.

Informazioni sulla spedizione
1
80
Visitatori
considera questo prodotto
2
Classifica vendite
in Modelli ST

612 recensioni del cliente

V
Ottima base con qualche compromesso
Vlr3 09.03.2019
Manico di ottima qualità. Necessario livellare i tasti e lavorare il capotasto (che è di una buona plasica) per ottenere la corretta altezza. Gli alberini abbassacorde sono indispensabili (quelli in dotazione non sono un gran che, meglio quelli a rulli).
Corpo buono ma da sistemare. A me è capitato un legno simile al mogano, in 3 pezzi, molto tenero. La tavola centrale presentava una crepa che era stata parzialmente riempita e incollata (in maniera non sufficiente). È stato necessario un po' di lavoro per risolvere il problema. Il corpo è spesso tra i 41 e i 42mm, quindi se si ha l'intenzione di cambiare il ponte bisogna farci i conti. Il vano molle presenta uno scasso non necessario ai suoi lati, diversamente dalla foto pubblicata, praticamente subito dietro le viti del ponte, che fa in modo da lasciare solo 1 o 2mm di legno tra la vite del mi basso e del mi cantino e il vano. Questo è un grosso problema se si vuole cambiare ponte con un 2 perni invece del 6 viti. Lo spessore del legno tra gli scassi dei pickups e il vano molle è minimo. Io ho deciso di montare un ponte a 2 perni (harley benton con blocco da 40mm e spaziatura 53mm, ponte ottimo). Per montarlo ho avuto bisogno di riempire con del nuovo legno quei due ingiustificati scassi semicircolari che sarebbero capitati esattamente dietro gli inserti filettati da 10mm dei perni. Allo stesso tempo però avere un ponte con un blocco più alto, allontanando le molle, mi ha permesso di poter aggiungere 3mm di legno tra vano molle e scassi pickups. La plastica posteriore non monta con quel ponte visto lo spessore del corpo. Il ponte a molle montate è a filo con il corpo, posteriormente. I fori delle viti sul corpo sono quasi tutti fuori asse. Li ho riempiti e rifatti dopo la verniciatura.
La giunzione corpo e manico è perfetta. Il manico monta dritto e non ha bisogno di spessori. Anche qui i fori delle viti sono paurosamente storti. Anche questi riempiti e rifatti.
Le meccaniche non sono terribili (molto meglio di quelle delle bullet strat) e comunque sono pezzi con misure standard e di facile sostituzione.
Il ponte e la parte peggiore. Leggerissimo. Blocco sottile. Sellette di metallo scadente con viti di regolazione che hanno tanto gioco da non stare dritte nella loro sede. Le molle del ponte sono durissime. Una delle molle nel mio kit aveva l'occhiello girato dal lato sbagliato.
L'elettronica è la tipica elettronica economica. Pickup ceramici che suonano benino per quello che sono, potenziomentri piccoli e selettore economico. Comunque tutto ben funzionante. L'unica cosa che ho trovato poco logica è la scelta di lasciare il pu al ponte senza tono (i due toni comandano pu al manico e pu centrale, contrariamente al cablaggio moderno). Anche questo problema risolvibile con un saldatore e 5 minuti.

In conclusione: prezzo incredibile per tutto quello che arriva nel kit con ovviamente molti compromessi. Un'ottima palestra se assemblata con calma e ragionandoci su. Non so dire come suonerebbe col ponte fornito nel kit, ma con il ponte che ho montato io il suono acustico è incredibile. Visto il risultato ho ordinato tutto il necessario per sostituire l'elettronica ed avere una strato di tutto rispetto.
Caratteristiche
Suono
Qualità
3
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

F
Buon KIT per iniziare
Fabor 02.10.2021
Il mio primo KIT, non si scorda mai! Sono soddisfatto perchè ho potuto divertirmi a sagomare la paletta, creare il mio logo. Ho poi imparato ad applicare la vernice alla nitro con la formula originale delle Strato anni 50/60 nel colore Daphne Blue. E' venuta benissimo. L'unico inconveniente è stato che il selettore non funzionava ed ho dovuto acquistarne uno nuovo e rifare i cablaggi. Comunque con questo KIT si impara a conoscere meglio le componenti ed il funzionamento delle chitarre elettriche. Io ho fatto anche tutto l'isolamento con fogli di rame. Il suono non è male abbastanza in tema Strat, forse non hanno un grande volume. Le meccaniche tengono l'accordatura, selettore e manopole ok, il ponte tremolo un pò leggero, ma per ora fa la sua parte (io non lo uso molto). Istruzioni sufficienti. Preferirei poter scegliere il manico (esempio con tastiera chiara) e soprattutto avere qualche dettaglio in più sui legni usati, giusto per conoscere meglio il proprio "gioiellino". In conclusione pur conscio del livello qualitativo non elevatissimo dei vari componenti, sono soddisfatto e mi sono divertito tanto che ne ho ordinato un altro!
Caratteristiche
Suono
Qualità
0
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

A
Costruirsi la propria chitarra
Anonimo 06.12.2016
Questo kit per costruire una chitarra personalizzata su modello Stratocaster è stato un acquisto davvero sorprendente, sia per la qualità del legno e per la facilità di montaggio. Prima di acquistarlo ero molto diffidente, perchè non pensavo proprio si potesse costruire una buona chitarra in questo modo.
Ovviamente nel Kit si trovano le cose necessarie per costruirla, oltre ai pick up c'è anche la leva del vibrato.
A proposito dei pick up, che forse è l'unica dolente, ho considerato il fatto di cambiarli con altri di qualità superiore.
Consiglio di cambiare anche il capotasto, perchè quello fornito nel kit, non garantisce bene la sua funzione.
In conclusione, il mio liutaio che si è occupato di fare il set up delle corde, ha valutato la chitarra finita, dicendo che ha delle ottime finiture e quindi la consiglio a chi ama costruirsi la propria chitarra che può arricchire anche in un secondo momento.
Caratteristiche
Suono
Qualità
3
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso

Q
Suona bene da spenta, fatti diversi upgrade
Qarl 12.11.2020
La chitarra è arrivata puntualmente nei tempi stabiliti. All'interno della scatola si trovano un body stile Strat composto da vari pezzi (ne ho contati 8) di un legno leggero ed un manico in acero (o legno similare) con tastiera in palissandro, paletta da sagomare e 22 tasti di dimensione modesta (in stile vintage). L'elettronica è quella standard dei modelli Strat, così come l'hardware. L'ho ordinata nel 2017 e sto scrivendo questa recensione nel 2020, quindi la qualità o tipologia dei materiali potrebbe essere cambiata.

Alcune considerazioni:
-Il suono acustico, da spenta, nel mio esemplare è incredibilmente buono. È talmente buono che, per non rovinarlo, ho sagomato la paletta il meno possibile giusto per togliere la squadratura e non ho applicato vernice (comunque c'è un turapori preapplicato, quindi non dovrebbe rovinarsi).
-Lo strumento è molto leggero, pesa circa 2,8kg. Personalmente lo considero un pregio.
-Il manico non è un granché, un po' troppo flessibile, l'action va tenuta abbastanza alta e i tasti vanno rifiniti, ma per il prezzo è adeguato. Non lo voglio cambiare per non rovinare la risonanza dello strumento.
-Ho sostituito il capotasto con uno in osso. Quello di serie non è male.
-Ho sostituito le meccaniche con delle Planet Waves autobloccanti che avevo già in casa. Quelle di serie non erano male ma avevano delle incertezze nei movimenti durante l'accordatura.
-Il ponte di serie è buono, tiene piuttosto bene l'accordatura anche con l'utilizzo della leva. Non intendo sostituirlo
-I pickup di serie sono dei ceramici che non saprei giudicare visto che li ho subito sostituiti con dei Tonerider City Limits. Il suono con è eccellente, specialmente sui puliti.

In conclusione, nonostante l'abbia acquistata per passatempo, è diventata la mia chitarra preferita! Avevo già preassemblato un'altra chitarra (Tele) con un kit preso altrove, ma questa suona meglio da spenta ed ho deciso di dedicare tempo e risorse per migliorarla. Sebbene il kit non sia perfetto, merita 5 stelle per il rapporto qualità/prezzo e la risonanza dello strumento.
Caratteristiche
Suono
Qualità
0
0
Segnala un abuso

Segnala un abuso