Positive Grid Bias Distortion – Demo approfondita

Positive Grid Bias Distortion – Demo approfondita

Il Positive Grid Bias Distortion è un pedale dalle mille possibilità. Per testarlo a fondo il nostro Kris è stato aiutato da Kevin, uno dei programmatori responsabili della creazione di BIAS.

Probabilmente molti di voi conoscono il pedale Bias Distortion. Ma di ciò che è in grado di fare unito al relativo software di editing, ne siete a conoscenza? Abbiamo invitato Kevin Hwang, co-designer, product manager e programmatore del pedale Bias Distortion e abbiamo fatto un analisi più che approfondita del pedale. Tra le altre cose vi mostriamo come aggiungere “definizione” ai suoni overdrive, come “replicare” in modo esatto il suono dei vostri pedali e molto altro. Infine, abbiamo dato anche un’occhiata al nuovissimo Bias Modulation.

YouTube

Caricando il video, accetti l’informativa sulla privacy di YouTube.
Per saperne di più

Carica video

 

Gear utilizzato: Fender AM Pro Strat HSS MN ATO, Fender Hot Rod Deluxe III, Positive Grid Bias Distortion Pro, TC Electronic Polytune 2 mini, Cioks Ciokolate, Empress Effects Buffer 2

Author’s gravatar
La passione di Simon per la musica nasce molto tempo fa, fino a portarlo al diventare arrangiatore, chitarrista e autore di musica auto-prodotta, pubblicata con la sua band, gli Onyria.

Lascia un commento

ANNUNCIO