Installare un pickup sulla chitarra acustica

Installare un pickup sulla chitarra acustica

Il pickup sulla chitarra acustica è d’obbligo se vuoi collegarti ad un amplificatore, e di fatto molte chitarre ne hanno già uno integrato. Ma cosa fai quando lo strumento ne è sprovvisto? La soluzione è l’installazione posticcia, o retrofit: puoi farlo fare ad un liutaio o puoi farlo da solo. In entrambi i casi, questo post ti sarà utile per capire come effettuare l’operazione in sicurezza e cosa tenere a mente quando si realizza questo tipo di modifica. A volte è piuttosto complicato, soprattutto se si opta per un pickup piezoelettrico (Undersaddle). Il piezo è anche la tipologia più usata per via del suo risultato sonoro naturale e la semplicità d’uso. 


 

Installazione pickup su chitarra acustica: sotto la sella

Il “pickup piezoelettrico” si trova sotto il ponte. Prima di ordinare il pickup per la tua chitarra acustica, dovresti misurare lo spessore della sella, perché ovviamente la parte attiva del pickup dovrà adattarsi esattamente al solco predisposto per il ponticello pre-esistente.

Fishman AGX125

Under saddle pickup Fishman AGX125

Ora è il momento dell’installazione. Per prima cosa, le corde e il ponticello vengono rimossi. Un foro con un diametro di circa due o due millimetri e mezzo viene praticato in corrispondenza dell’estremità destra o sinistra del solco del ponte per permettere al cavo del pickup di passare.  Ovviamente va posta attenzione durante la perforazione, in modo che nessuna delle fasce o componenti di legno all’interno della chitarra vengano perforate e danneggiate. Il foro viene solitamente realizzato sul lato della corda di MI basso. A seconda del tipo di pickup, viene perforato verticalmente o ad angolo, quest’ultimo se si tratta di un pickup con il cavo che sembra un filo intrecciato spesso, come quello offerto da LR Baggs. Questo “filo” non deve essere attorcigliato o piegato!

L.R.Baggs Element Active System VTC

L.R.Baggs Element Active System VTC

 

Installazione pickup su chitarra acustica: la presa per il cavo

La maggior parte dei pickup per chitarre acustiche è dotata di una presa jack; un componente che sembra un bottone da cintura, ma ha un foro nel mezzo in cui puoi inserire il tuo jack. Per l’installazione, dovrai rimuovere il vecchio supporto per la tracolla – di solito è semplicemente avvitato – e utilizzare una punta da trapano adatta per praticare il foro con un diametro di mezzo pollice, l’equivalente di circa 12,7 mm.

Allparts Endpinbuchse Chrom T-Style

Allparts Endpinbuchse Chrom T-Style

Ora puoi installare la parte finale del pickup per chitarra acustica. Per fare ciò, deve essere inserito attraverso la buca dall’interno attraverso il foro. Questo può essere complicato a seconda delle dimensioni del corpo, ma è più facile se metti la boccola su uno strumento ausiliario inserito dall’esterno, ad esempio un bastoncino di legno spesso sei millimetri come puoi trovare in un negozio di ferramenta.

 

Installazione pickup su chitarra acustica: la fase cruciale

Ora arriva la parte più critica dell’installazione, ovvero la sistemazione e livellamento del ponte. Ciò è necessario per mantenere la stessa action: avendo il pickup piezoelettrico poggiato sotto, il ponticello sporgerà in altezza di qualche millimetro, alterando invariabilmente la distanza fra corde e tastiera (action). Inoltre, la parte inferiore oltre a venir ridotta in altezza dovrà essere perfettamente dritta, altrimenti il pickup piezoelettrico non catturerà il suono in maniera uniforme.

Lo spessore del pickup viene misurato – di solito è nell’intervallo di un millimetro – e segnato sul ponticello preesistente. Con un foglio di carta vetrata su una superficie piana, l’inserto del ponte va levigato fino al segno. Il cavo del pickup viene poi fatto passare attraverso il foro nella fessura del ponte, il pickup viene posizionato, e sopra di esso il ponticello. Per far si che nulla oscilli e cada fuori, puoi fissare il tutto avvolgendo temporaneamente la corda del mi basso che donerà la giusta tensione al ponte che rimarrà ancorato.

Stai visualizzando un contenuto segnaposto da Youtube. Per accedere al contenuto effettivo, clicca sul pulsante sottostante. Si prega di notare che in questo modo si condividono i dati con provider di terze parti.

Ulteriori informazioni

 

Installazione pickup su chitarra acustica: elettronica

Fino ad ora abbiamo ipotizzato che i pickup per chitarre acustiche di cui abbiamo trattato fossero semplici: pickup piezoelettrico, presa per batteria e jack stereo, ossia un pickup “invisibile” dall’esterno ,  che non necessita di un modulo aggiuntivo nel telaio dello strumento stesso. Tuttavia, alcuni di questi pickup hanno controlli di volume e tono che possono essere raggiunti attraverso la buca. Questi andranno quindi ora assemblati. Attento a non danneggiare l’interno e le fasce della struttura della chitarra acustica, cercando di prediligere l’installazione e fissaggio dei vari cavi sulle superfici lisce (dove puoi applicare delle strisce adesive).

La maggior parte dei pickup al giorno d’oggi sono attivi, quindi richiedono una batteria per il pre-amplificatore. Se questo non è alloggiato nell’elettronica stessa, devi montarlo da qualche parte nel corpo. La maggior parte delle istruzioni di installazione suggerisce il blocco superiore nel corpo come posizione. Dovrai assicurarti di non coprire l’accesso al truss rod, la barra d’acciaio che percorre il manico (attraverso la quale regolerai il manico stesso).

 

Installazione pickup su chitarra acustica: finito!

L’ultimo passaggio quando si installa un pickup in una chitarra acustica è raccogliere tutti i cavi ordinatamente insieme e fissarli ai lati con appositi supporti adesivi che di solito sono inclusi nel kit. Questo servirà a non far “muovere” i cavi durante l’utilizzo dello strumento: niente è più fastidioso di un continuo rumore di fondo non individuabile, ma che spesso proviene proprio da cavi ballerini nel corpo della chitarra.

Come puoi vedere, questa installazione di un pickup per chitarra acustica è tutt’altro che banale e richiede una conoscenza semi-avanzata dello strumento per poterla effettuare. Nel 99% dei casi, soprattutto quando le singole corde non suonano in maniera uniforme, l’errore risiede nell’installazione e non nel pickup. Se hai dubbi, rivolgiti a un professionista.

Author’s gravatar
La passione di Simon per la musica nasce molto tempo fa, fino a portarlo al diventare arrangiatore, chitarrista e autore di musica auto-prodotta, pubblicata con la sua band, gli Onyria.

Lascia un commento

ANNUNCIO