In caso ve lo siate perso: Music Never Stops Festival

In caso ve lo siate perso: Music Never Stops Festival

Aspetta… c’è stato un festival musicale? Ma non era proibito a causa del CoVid-19? Come ho fatto a perdermelo?!

In risposta alla crisi del CoVid-19, qui da Thomann abbiamo deciso di controbattere organizzando un festival musicale online con ben 8 artisti da tutto il globo che hanno suonato sul nostro palco “virtuale”. Il concerto si è tenuto giovedì 27 agosto 2020, sul nostro canale YouTube Thomann Music. Se ti sei perso la diretta, puoi comunque riguardare il concerto cliccando sull’anteprima che trovi a fine articolo. A dirla tutta, ti incoraggiamo vivamente a guardarlo perché:

È stato divertente. Assistere a un concerto significa svago, divertimento, passare dei bei momenti. Purtroppo non è stato possibile farlo sotto al sole, in compagnia degli amici. Ma nonostante ciò, nella chat ci siamo divertiti un mondo e la tecnologia, invece che dividerci, stavolta ci ha uniti. Entertainment. The obvious reason for attending and watching a music festival is to be entertained. We’re sorry that it can’t be under the sun with all your best friends… this time it must be different, keeping with the social distancing rules. But remember that you can synchronise with your friends and watch it together in different places! Embrace the possibilities of today’s technology! 🙂

La musica è stata davvero varia. Ci sono stati musicisti Slovacchi, una cantante-violoncellista Cubano-spagnola, un solista Canadese, una band psichedelica Colombiana, giovani star del pop Svedesi e molto molto altro. Anche se principalmente nella vita ascolti determinati generi musicali, dando una chance alle altre performances del festival ti permetterà di scoprire (e magari amare) nuovi generi musicali. Di certo non ci si annoia!

Supporterai gli artisti. E l’abbiamo fatto anche noi, pagando ad ogni artista/band una tariffa da 1000€ in cambio del loro operato musicale. Durante questi tempi difficili per tutti (ma soprattutto per chi si mantiene d’arte) è fondamentale tener viva la fiamma. E puoi contribuire anche tu: segui gli artisti che più ti sono  piaciuti, acquista il merchandise o i dischi e permettigli di continuare a creare musica.

👇 Guarda il concerto intero 👇

 

Author’s gravatar
La passione di Simon per la musica nasce molto tempo fa, fino a portarlo al diventare arrangiatore, chitarrista e autore di musica auto-prodotta, pubblicata con la sua band, gli Onyria.

Lascia un commento