10 aneddoti interessanti sulla musica

10 aneddoti interessanti sulla musica

Assurdità, aneddoti bizzarri e paradossi: la musica ha una storia a se. Alcune di queste storie ci fanno sorridere, altre ci fanno strabuzzare gli occhi, increduli. Ecco un paio di aneddoti interessanti sul fantastico mondo della musica!

???


1. Leo Fender è noto in quanto inventore delle famosissime chitarre elettriche che portano il suo nome. Dalla Stratocaster alla Telecaster, non riusciamo neanche a tenere il conto di quanti artisti hanno scritto la storia con i suoi strumenti: Leo Fender ha contribuito agli eventi musicali più di ogni altra persona al mondo, e non sapeva nemmeno suonare la chitarra!

 

2. Un martello pneumatico ha un emissione sonora di 120 dB. Non è un problema per i Manowar. Per il loro show al Magic Circle Festival, nel 2008, la band heavy metal ha utilizzato degli amplificatori personalizzati in grado di creare ben 139 dB di emissione sonora. Il risultato: sono entrati nel Guinness World Record!

 

3. “I Write The Songs” è uno dei pezzi più famosi di Barry Manilow. Nel 1976 è entrato in tutte le classifiche e l’anno successivo gli ha permesso di vincere un Grammy per la canzone dell’anno. Il paradosso? Nonostante il titolo, non l’ha scritta lui.

 

4. Lo sospettavamo già tutti da tempo: a quanto dice uno studio francese, la musica ad alto volume stimola la velocità con cui si consuma una bevanda. É stato dimostrato che un uomo ha bisogno di circa 15 minuti per finire una birra ascoltando musica soft, mentre gliene bastano solo 12 se sta ascoltando un pezzo molto… ‘rumoroso’. Salute!

 

5. L’inno nazionale più lungo è quello della Grecia: ben 158 versi – e va cantato senza esitazioni! E, onestamente, non possiamo immaginare che qualcuno ce l’abbia effettivamente fatta a finirlo tutto.

 

6. Grazie alla musica, i dolori cronici e la depressione possono essere alleviati. Il corpo e l’anima si “adattano” e persino il battito cardiaco si sincronizza con il ritmo della musica. Il potere della musica, eh?

 

7. Axl Rose, famoso cantante dei Guns’n’Roses è un anagramma: di cosa? “Oral Sex” 😉 Il vero nome di Axl è William Bailey.

 

8. Il Rock’N’Roll aumenta la produttività: le termiti amano la musica rock. Stando a quanto dice uno studio condotto in Australia, le termiti mangiano il legno al doppio della velocità quando vengono esposte alla musica heavy metal. Le vibrazioni nel legno incoraggiano gli animaletti a mangiare più velocemente. 😀

 

9. La musica di Tina Turner viene utilizzata all’aeroporto di Gloucestershire, in Inghilterra, per spaventare gli uccelli ed evitare che nidifichino in posti poco consoni. Assurdo, no?

 

10. Nel 1989 il dittatore di Panama, il generale Noriega, si rifugiò nella spiritualità. Per due giorni, quindi, le truppe americane lo bombardarono 24 ore su 24 con la canzone “Highway to Hell” degli AC/DC fino alla sua resa!

 


Conoscete altri aneddoti come questi? Lasciateci un commento! ✍

Author’s gravatar
La passione di Simon non nasce dal nulla: da quando era in fasce, i suoi genitori l’hanno introdotto allo splendido mondo dei Queen, Led Zeppelin.. e anche gli ABBA!

2 commenti

    Suonare col direttore d’orchestra è come fare l’amore col presevativo. È tutto molto più sicuro ma è tutto molto meno naturale .

    Carlo hai il paroliere per i testi o le minchiate sono d’autore?

Rispondi a CarLo Uda Annulla risposta